C'E QUALCOSA DI ECCITANTE NELLO SCRIVERE LE PRIME PAROLE DI UN RACCONTO........NON PUOI MAI PREVEDERE DOVE TI PORTERANNO.
LE MIE MI HANNO PORTATO QUI, NEL LUOGO A CUI APPARTENGO.
BEATRIX POTTER



venerdì 20 marzo 2015

♥ Dedicato a Daniela e a Tenuta Geremia ♥

Si potrebbe quasi chiamare post a quattro mani questo di oggi.
Dedicato a Daniela che si racconta così:

Sono ligure di origine e di natali,  nata a Genova, ma quella dell'abbandono della città per la campagna è stata una scelta di vita, al momento del matrimonio, indotta anche dall'aver trovato qui lavoro ( siamo nel retroterra dell'appennino ligure ), lavoro che per me, laureata in storia e filosofia , dopo alcuni anni, mi ha riservato grandi delusioni, per motivi soprattutto burocratici. Ed ho perciò deciso di investire la mia energia nel restauro di questo grande edificio rurale tardo medievale, contando sull'aiuto di mio marito, che grazie al cielo un lavoro stabile lo ha ed è mio fedele collaboratore nei momenti in cui è a 'riposo' e su quello dei miei genitori, che qui con noi abitano e sono pensionati.


 Quando abbiamo acquistato questa proprietà, la casa era appena decente, ma molto cementata, sembrava un palazzo di città e nessuno era in grado di datarla, tutti dicevano che la vedevano da sempre, 'da generazioni sta là' dicevano, e da generazioni nessuno faceva nulla.


Poi, procedendo con il restauro emergevano elementi architettonici che ci hanno messo in dubbio e facendo una ricerca all'Archivio di Stato è emerso che in una carta della fine del XVI secolo era già mappata, anche se con forma differente,




Nei boschi e nei prati abbiamo dovuta bonificare tutto a mano, estirpando, con falce ed accetta, per conservare gli alberi più vecchi che trovavamo ancora sani ed in piedi, rovi altissimi, veri alberi alti metri e metri !





Poi, con gli anni, al restauro degli interni, più urgente per questioni di abitabilità, si è coniugato quello delle facciate, ancora da ultimare a tutt'oggi, la bonifica ed il mantenimento del verde che ci circonda (2,5 ettari tra boschi, prati e giardini ) e la coltivazione e la cura di rose antiche ed inglesi di cui sono una vera appassionata.





Sì, a me sembra di avere un piccolo pezzo d'Inghilterra qui, per i colori che spesso tingono il cielo, ed anche per il clima, il tempo spesso muta velocemente: siamo esposti al vento di mare che dista in linea d'aria solo 40 km e spesso quando sul mare il tempo è perturbato i gabbiani risalgono il fiume e vengono a portarci il loro saluto ... questo per me è un piccolo paradiso, conquistato giorno per giorno, con fatica ed amore, ma a cui tengo sopra ad ogni cosa al mondo, mai avrei pensato che il destino mi riservasse un tale dono, lo ammetto


 Ora sto per avviare anche questa attività di affittacamere, perché spazio ne abbiamo davvero molto e ... spero presto di poterti ospitare, anzi di poter ospitare te ed i tuoi cari, qui c'è posto per tutti !

Ed io, mia dolcissima Dany, ho tutta l'intenzione di approfittare di questa tua gentilissima ospitalità,
in un luogo così bello.....non vedo l'ora!

Ho voluto dedicare questo post alla mia cara amica Daniela del blog: http://sweetlydreamingofthepast.blogspot.it/  un'oasi di romanticismo, serenità, curiosità e tanta storia sopratutto inglese,come piace a me. Una perfetta " padrona di casa " dove, con la sua dolcezza, si viene accolti amati e coccolati!




 E dove la mia trapunta inglese ha trovato la sua giusta dimora nel magnifico portico della sua tenuta.
Chi l'avrebbe mai detto?

Grazie Dany ♥


Love Susy x

10 commenti:

Alessandra ha detto...

Appena ho iniziato a leggere le tue righe ho capito subito che parlavi della romantica Daniela. Seguo il suo meraviglioso blog che mi emoziona e mi incanta sempre. Ora vedo dove vive ed ancora di più capisco che lei ha proprio il romantico nel cuore. Che posto splendido, mi sembra di entrare in un romanzo di Jane Austen.La tua trapunta non poteva trovare luogo migliore!
Bacioni
Alessandra

nilly ha detto...

Beautiful roses like England - but better weather!

Claudia ha detto...

Dear Susy, my friend, ,
wonderful picture,s wonderful Roses ...so romantic, I would likt to be there now ...
Thank you for showing us this lovely place!
Happy weekend to you,
Hugs
Claudia

Daniela ha detto...

Mia carissima Susy,
il tuo post, inatteso questa mattina, mi ha dato il più emozionante buongiorno che mai potessi immaginare !
E'talmente bello, presentato così, semplice ed immediato, come sono io, ... come siamo tutti noi .... non trovo le parole per ringraziarti, mi hai fatto un dono di un estremo valore, pensa a che cosa ha rappresentato per me, per noi, per la nostra amicizia, la tua meravigliosa trapunta !!!!
... e non dimenticare che ti aspetto, presto , magari quando la primavera sarà al colmo del suo splendore - e credo non manchi molto - un fine settimana in cui non avrai mercatini da seguire ... io sono qui, felicissima di accoglierti, quando potrai e quando lo vorrai ...
Grazie con tutto il cuore, ti auguro un weekend meraviglioso, inviandoti un fortissimo abbraccio
X
Dany

P.S. Dolce Alessandra, sì, sono io :)

lory ha detto...

che bel post dedicato alla dolce Daniela...che conosco anch'io solo virtualmente ancora...la sua tenuta sembra davvero un paradiso...spero tanto di poterci andare...un abbraccio grande a entrambe Lory

Anonimo ha detto...

Una meraviglia!
Mariapia

ziapolly ha detto...

Scusa....com'è che io non conoscevo questa deliziosa donna, nonchè il suo blog? Ovvvvviamente ho posto subito rimedio iscrivendomi!!!!! Mamma che bel posto, ma proprio un meraviglioso posto Susy, e mi sono lasciata trasportare dal racconto. Magnifico, semplicemente magnifico. Non mi muovo molto da tempo oramai, ma sta certa che questo posto lo tengo in mente....mai dire mai! Grazie Susy e un abbraccio a Daniela. Paola

Susanna ha detto...

Grazie cara Susy per averci presentato questo meraviglioso progetto di Daniela e di suo marito. Tutto così...perfetto, creato con amore e la cura per i particolari, un recupero studiato e filologico...è un sogno!
Sono andata a vedere il suo blog che da oggi seguirò.
Un saluto Susanna

gloria. ha detto...

oh....sorseggiare una tazza di the al tramonto sotto a quel bersò di glicine dovrebbe essere una favola....glo

bear's house ha detto...

Ciao Susy, che meraviglioso post...profuma di bello e di amicizia. Un bacione. ;) NI

Cerca nel blog