C'E QUALCOSA DI ECCITANTE NELLO SCRIVERE LE PRIME PAROLE DI UN RACCONTO........NON PUOI MAI PREVEDERE DOVE TI PORTERANNO.
LE MIE MI HANNO PORTATO QUI, NEL LUOGO A CUI APPARTENGO.
BEATRIX POTTER



venerdì 27 febbraio 2015

-Un pò di questo e un pò di quello-

Finalmente domenica dicono ci sarà una bella giornata, era ora, sarà quasi un mese che non faccio mercati.....sono in " crisi d'astinenza ", mi mancano!
Ma sono anche ultra-felice, ai primi di aprile si parte verso la mia amata Inghilterra, manca solo un mese. Dicono che il piacere stà tutto nell'attesa......sarà, ma io non stò più nella pelle!!
Nel frattempo devo fare spazio a nuove cose che porterò a casa, si spera!
Come queste due trapunte, o copri-letto singoli, sono adorabili con questo motivo floreale fatto di tralci di rose, federe e tanto volants, perfette per i letti di due sorelle, domenica le porto al mercato.




Cosa ci sarà mai in questi astucci?



Sotto-bicchieri anni '50 ......


.... due kit da viaggio per il cucito, penso anni '60.
E qui sotto due scatole di latta anni '50.




Questo tessuto anni '50, che ho acquistato ad una fiera vicino a Londra,  racconta più di una storia, io la trovo bellissima e ad oggi molto rara, penso che da questa non riuscirò a separarmene!!




Ed infine una borsetta a piccolo punto, tenerissima!
******
Domenica 1° marzo sarò con il mio banco al Mercato dell'Antiquariato in Piazza San Zeno, Verona.
Finalmente il comune l'ha capita, ad ognuno il suo posto, il mio è il 225, in piazza, evvai!!
Comunque per informazioni potete contattarmi al 3497243151
Oppure scrivere a susannacastagna@libero.it 

Passate un bellissimo fine settimana 



Love Susy ♥





sabato 21 febbraio 2015

- TURNER -

Navigando in rete sono incappata nel trailer del nuovo film di Mike Leigh, " TURNER "
Non me lo sono lasciata scappare e sono andata al cinema a vederlo.
Il film è la storia circoscritta agli ultimi 25 anni del pittore William Turner (1775-1851) 
Lo chiamavano " Maestro della luce ".

  Al bravissimo Timothy Spall la parte del grande pittore, una parte non facile. Turner è un personaggio che sembra uscito dalle pagine di Dickens e comunica con mugugni e rantoli, burbero e                             di poche parole, attento più ai paesaggi che agli esseri umani.





Macina chilometri e chilometri alla ricerca del paesaggio e della luce perfetta.



Frequenta ricchi uomini d'affari e di corte ed è molto stimato dai suoi colleghi pittori.
La sua vita trascorre avventurosa tra donne mai sposate e figli mai riconosciuti.....




....e fughe in alberghetti sul mare dove conoscerà la sua ultima compagna di vita, la dolce signora Booth. Ma è anche la storia del conflitto tra se stesso e la sua pittura, nell'ossessiva ricerca della luce.




Non voglio raccontarvi troppo del film, non voglio rovinarvi la sorpresa, ......se leggete le recensioni queste non incoraggiano, anzi!
Ma a me queste due ore e mezza sono volate, sarà stata la mirabile regia, l'eccellente interpretazione di Timothy Spall, la minuziosa cura ai dettagli dell'era vittoriana o il fatto che il regista riempie lo schermo con i paesaggi che hanno ispirato il pittore, se avessi potuto avrei usato il fermo-immagine un sacco di volte tanto i paesaggi inglesi erano strabilianti, meravigliosa la scenografia.....
Cosa posso dire?
Promosso a pieni voti!!


Love Susy ♥

domenica 15 febbraio 2015

- Porta questo e porta quello....-

Salve a tutti, come state?
Ieri non ho fatto il mercato a San Giovanni, dopo il freddo di domenica scorsa a Vicenza non stata tanto bene. E forse è stato meglio, qui a Verona ieri c'è stata proprio una giornataccia, vento forte la mattina e pioggia scrosciante sin dal primo pomeriggio, speriamo passi questo periodo.


Perchè porta questo e porta quello?
Perchè non uso mai le cose per quel che servono....credo!



Questo è un porta piatti e io lo uso come porta tazzine, mi sembrava un modo carino per esporle al mercato, infatti me ne sono rimaste poche.......(queste foto le ho fatte prima del mercato).



Questo invece è un tavolino inglese portatile (penso) e, quando non serve, si può chiudere e mettere via, Il bisogno aguzza l'ingegno, con quelle casette piccole e strette devono studiarle tutte!
Oppure serve per esporre qualcosa, che so.... Torte? Pasticcini?


Ne ho visto uno molto simile in un film inglese, ambientato negli anni'20.
Il protagonista l'aveva in fianco alla poltrona per appoggiarci la sua tazzina del thè, ma per questo non ne sono molto sicura.
Si accettano suggerimenti!!

Buona settimana, speriamo di sole.

Love Susy ♥

martedì 10 febbraio 2015

- Brrrrrr.....a Vicenza -

Come dice mia figlia, domenica c'era un "freddo fotonico"!!
Quel freddo talmente intenso che ti prende lo stomaco e ti fa star male.
Così anche le foto che ho fatto non sono neanche lontanamente decenti....scusate!

 (non ci sono più)



Non è facile maneggiare la porcellana congelata con le mani ancor più congelate. E' quasi doloroso!




Meno male che vicino al mio banco c'è un negozietto, ogni tanto andavo dentro a scaldarmi.
Penso che con questa domenica abbiamo toccato il massimo.
Per fortuna verso le 10.30 circa, dopo una cupa nebbiolina, è uscito un bel sole e il cielo si è improvvisamente aperto, diventando di un bel colore azzurro.




Mi chiedono spesso tazze senza piattino, da appendere ai ganci sotto le mensole, per bellezza ma anche da usare. Domenica mi son decisa, ho raccolto tutte quelle che col tempo ho portato a casa dall'Inghilterra e le ho esposte su questo porta piatto......non credevo ma hanno riscosso un notevole successo.

Love Susy ♥

venerdì 6 febbraio 2015

- Qualcosa di vecchio, qualcosa di antico -

Vi ricordate la domanda che vi avevo fatto nel post del 16 gennaio?
Se vi piacevano di più gli oggetti in porcellana, quindi anche le tazze, con sfondo bianco o se preferivate lo sfondo color biscotto......


Bene, quasi tutte mi avete detto lo sfondo bianco, anche per Mail.
Ma quello che non sapete è che un sacco di gente mi ha chiesto se potevo vendere le tazze vittoriane,
quelle con le rose color biscotto, a quanto sembra non sono l'unica!
Ho dovuto dire tanti no e mi dispiace, ma come ho detto ormai non se ne trovano più, così queste vorrei tenerle per me.



I due quadretti qui sopra contengono una stampa antica, racchiusa in una lastra di vetro da una parte e legno dall'altra. Non so la data precisa, ma devono essere molto molto antichi, ed anche se non sono in perfette condizioni io li trovo bellissimi e pieni di fascino......chissà quante ne hanno viste!!


(non c'è più)

(non c'è più)


(quello a sinistra non c'è più)

Piccoli cache-pot vittoriani......color biscotto, adorabili!



Un porta uovo dei primi del '900


Alzatine vintage , molto shabby......



Vasetti edoardiani

(non ci sono più)
 e per ultimo spazzole a piccolo punto anni 40-50.

********
Domenica 8 febbraio, tempo permettendo, sarò con il mio banco, e  con Mr.Cottage, al mercato dell'antiquariato di Vicenza, al solito posto in Piazza del Castello, di fronte al chiosco dei giornali.
Dicono che ci sarà una giornata abbastanza bella, speriamo........
Per informazioni telefonatemi pure al 3497243151

Buon fine settimana


Love Susy ♥

Cerca nel blog

Caricamento in corso...